INTERCLEAN AMSTERDAM 2024

We are excited to announce that we have moved our booth to a new, more spacious location! 🤩
Come and visit us in 📍 HALL 1, stand 01.131 and discover what we have in store for you. Whether you’re looking for our latest products, eager to interact with our team, or simply want to stop by and say hello, we look forward to welcoming you!
⏳-8, see you very soon!!!
INTERCLEAN AMSTERAM 2024

Ticket: https://register.visitcloud.com/survey/2hdir9zqg5391?actioncode=NTWO000009BKG&partner-contact=303irjhvdtblb

 

Test Post

Lorem Ipsum is simply dummy text of the printing and typesetting industry. Lorem Ipsum has been the industry’s standard dummy text ever since the 1500s, when an unknown printer took a galley of type and scrambled it to make a type specimen book. It has survived not only five centuries, but also the leap into electronic typesetting, remaining essentially unchanged. It was popularised in the 1960s with the release of Letraset sheets containing Lorem Ipsum passages, and more recently with desktop publishing software like Aldus PageMaker including versions of Lorem Ipsum.

ENVIRONMENTS AND SURFACES SANITISATION

The use of high temperature steam grants a complete elimination of viruses and bacteria and it is a real instrument of cleaning, disinfection and bad odours removal.

Thanks to the penetration into surfaces porosities, vapour particles can catch any kind of dirt. Once cooled, they come back to the aqueous state and take all the dirt captured away.

Dry steam generated by a boiler reaching a temperature of 180°C (from 8 up 10 bar) has antibacterial and fungicidal properities, removing also the most resistant bacteria strains.

The result is a perfect disinfection.

Dry steam grants hygiene, cleaning and disinfection. 

Today we’d like to introduce VIROSTEAM👇, the steam generator with continuous charging boiler.

Click here for the video

VACUUM CLEANER FOR BAKERIES: HOW TO CLEAN OVNES WITHOUT RUNNING RISK

The vacuum cleaners for bakeries is an essential instrument for avoiding food contamination and all the consequent health problems.

Carrying out constant cleaning of electric ovens also prolongs their working lives, always maintaining a high level of efficency.

The Elsea guide contains all indications for choosing vacuum cleaners for bakeries, pizzerias and professional kitchens, whose use avoids running any risks during cleaning operations.

Vacuum cleaner for bakeries: the way to avoid dangers associated with cleaning ovens

It is well -know that food producers, in our case bakeries, must comply with the cleanliness and health standards, defined by the HACCP manual. Indeed, these activities bear a strong risk of contamination in all phases of processing, from storing flour to cooking in the oven.

The associated hygiene protocols also require checks on the cleanliness of work tools using surface buffers. Cleaning electric  ovens is therefore of fundamental importance for avoiding contamination, also because the cooking process is not hot enough to destroy all contaminant micro-organisms.

Unfortunately, cleaning staff may be subjected to various risks arising from their working conditions:

– high temperatures within the oven

– high temperatures of items to be removed (food remains can reach temperatures of up to 200 degrees);

– the depth  of the oven with the consequent need for extending accessories to guarantee complete cleaning of all cooking surfaces.

The vacuum cleaner for bakeries allows to circumvent these risks because it can be introduced into a lit oven, even if for a few seconds only, without the cleaning staff coming into direct contact with the high temperatures.

Furthermore, this type of vacuum cleaner is normally equipped with heat resistant accessories (such as the flexible tubes) which allow for reaching the most difficult areas of the oven; still without direct contact between the operator and areas of high temperature.

Vacuum cleaner for bakeries: Verso Oven and Ares Plus Oven

Elsea has designed and produced two models of vacuum cleaner for bakeries, purposefully developed for vacuuming residues from shelves of electric ovens.

These are the VERSO OVEN and ARES PLUS OVEN. The difference between the two machines is down to the provision of motors; two in the case of the Verso  Oven and one for the Ares Plus Oven.

In addition, the two vacuum cleaners are equipped with filters which have a high resistance to temperatures, a vacuum head in heat resistant materials and an optional set of oven tools.

For further information on the Elsea vacuum cleaners for bakeries, please contact our company managers using the form on this page.

CLEANING RESTAURANT KITCHENS: THE ADVANTAGES OF STEAM CLEANING

Restaurant kitchens must be cleaned as prescribed by specific regulations. These working environments have to comply with the highest hygiene standards to avoid any risk of contamination.

Which methods and equipment should be used to clean a restaurant kitchen properly? The steam cleaner is a cheep and quick solution that allows to comply with the applicable regulations and avoid any administrative sanctions.

Cleaning restaurant kitchens: why choose steam

Legislative Decree 155/1997 sets out the hygiene rules that must be followed by restaurants and companies in the food sector. It is a list of very strict norms demanding that floors, worktops and equipment used to prepare and process food are perfectly clean.

Restaurant kitchens must be cleaned by eliminating any pathogenic organisms (viruses and bacteria). In general, this is done using chemical detergents and disinfectants. Choosing a detergent is a delicate matter, as the cleaning products must not cause skin irritation or respiratory problems, must not corrode the surfaces on which they are used and must be easy to rinse out.

Using a seam cleaner allows to use the smallest amount of chemical products as possible.

This simple machine allows to:

-use small amounts of chemical detergents, reducing the impact on the environment

-remove pathogenic agents (viruses, fungus, bacteria), thanks to the thermal shock provoked by the very high temperature of steam

-preserve the integrity of the work surfaces. As steam is not abrasive, shelves and utensils are not damaged

-reduce the time necessary for ordinary cleaning

-optimise cleaning operations, reaching even the most difficult areas

-reduce water consumption and save money on the bills

 

Cleaning restaurant kitchens: Elsea’s offer

Elsea has two solutions to clean restaurant kitchens. Two steam generators, STEAM PLUS and STEAM WAVE.

STEAM PLUS is a steam generator conceived specifically for work environments subject to HACCP regulations (health facilities, pharmaceutical companies, sports centres, etc.). The advantage of this generator is that it can be used with steam and with cold/hot water. So the two functions can be used alternatively, depending on the need, thanks to a 3400W continuous charging boiler.

STEAM WAVE, is perfect to clean butcher shops, dairies, canteens, hotels and public places.

The steam cleaner model is fitted with a liquid extractor. STEAM WAVE injects steam, dissolves the dirt on the surface and extracts the liquids (dirty water, with or without detergent).

What is the advantage of this solution? Operation time is reduced thanks to the liquid extractor.

Additionally, STEAM WAVE is fitted with a stainless steel explosion-proof boiler with integrated temperature resistance applied to the top part. Thanks to this feature, Elsea’s steam cleaner is particularly wear-resistant  and guarantees lower power consumption.

To request further information on Elsea steam cleaners for restaurant kitchens, please use the form provided here.

LAVAMOQUETTE PER TAPPETI PERSIANI: COME PULIRE E PRESERVARE L’INTEGRITÀ DEI TAPPETI

La lavamoquette (o macchina a iniezione-estrazione) per tappeti persiani è indispensabile per preservare la brillantezza originaria dei colori e mantenere intatta la morbidezza delle fibre, che possono essere compromesse dall’eccessiva quantità di sporco.

I metodi tradizionali di pulizia non bastano, soprattutto nel caso di tappeti di grandi dimensioni presenti all’interno di strutture alberghiere e ricettive o collocati nei luoghi di culto come le moschee.

Qui di seguito il decalogo Elsea con tutti i consigli e i macchinari per una corretta pulizia dei tappeti persiani.

Lavamoquette (o macchina iniezione-estrazione): la soluzione per strutture turistiche e moschee

È buona norma non esporre al sole i tappeti persiani, non usarli come appoggio per vasi e contenitori di sostanze liquide e non liberarli da polvere e sporco con un battitappeti. Questi ultimi sono particolarmente dannosi perché tendono a sciogliere i nodi, soprattutto in prossimità di frange e bordi.

Quali sono dunque le regole per una corretta pulizia dei tappeti persiani?

I tappeti di alberghi, moschee e strutture ricettive vanno puliti spesso, in quanto il calpestio continuo di visitatori e fedeli provoca grossi accumuli di sporco e polvere.

In queste situazioni la lavamoquette (o macchina iniezione-estrazione) per tappeti persiani è la soluzione migliore. Sarebbe bene non scegliere però una macchina con spazzole circolari azionate a ritmo elevato, perché potrebbero rompere le fibre sciogliendo i nodi del tappeto.

Ovviamente, l’uso tende anche a rendere opachi i colori e a ridurre la morbidezza del vello. La semplice aspirazione dello sporco dunque non basta.

Il tappeto deve essere lavato per eliminare eventuali macchie e liberare le fibre dalla rigidità provocata dagli accumuli di sporco.

In genere, l’aspirazione e il lavaggio sono delle operazioni distinte che vengono suddivise in due fasi. Dato che i tappeti sono delicati, la pulizia con i detergenti si affida a ditte specializzate che utilizzano prodotti per la lotta alle tarme. Questa procedura non è affatto sbagliata, ha però una controindicazione. Affidarsi a un servizio esterno provoca spesso una dilatazione dei tempi. Quali sono le conseguenze? I tappeti non vengono sottoposti a lavaggio con la giusta periodicità.

Per evitare di suddividere in due fasi la pulizia dei tappeti persiani (aspirazione e lavaggio) si può utilizzare un estrattore. Si tratta di un aspirapolvere per tappeti persiani munito di lancia per l’emissione di acqua e detergente. Questa macchina è cioè in grado sia di aspirare lo sporco che di lavare il tappeto.

Lavamoquette per tappeti persiani: gli estrattori Elsea

Elsea ha realizzato un’intera linea di estrattori dotati di serbatoio per acqua e detergente, filtri per l’aspirazione di polvere e sporco e lancia per l’erogazione di acqua e detergente.

Questi lavamoquette garantiscono la completa eliminazione dei depositi di sporco e l’aspirazione totale della soluzione detergente, senza lasciare traccia di residui. Nell’estrattore, inoltre, si può tranquillamente inserire un detergente antitarmico per la protezione del tappeto.

Elsea mette a disposizione quattro modelli di estrattori con caratteristiche tecniche differenti:

ESTRO 125: estrattore per tappeti, poltrone e pavimenti con serbatoio da 8 litri

ESTRO 250/330: estrattore disponibile nelle versioni con 2 o 3 motori con serbatoio da 20 litri

ESTRO HOTWAVE 250: estrattore a 2 motori con serbatoio da 20 litri e temperatura di esercizio fino a 90 gradi (30 gradi in esercizio continuativo)

HOT POSEIDON: estrattore con serbatoio da 30 litri e funzionamento a acqua calda con temperatura di esercizio continuativo pari a 90 gradi

Per ulteriori approfondimenti sui vantaggi di una lavamoquette (o macchina a iniezione-estrazione) per tappeti persiani basta inviare una richiesta via mail usando il form a lato.

EISENWARENMESSE COLONIA 2018: ELSEA ESPONE GLI ASPIRAPOLVERE INDUSTRIALI

Dal 4 al 7 marzo Elsea è in esposizione nella grande fiera Eisenwarenmesse Colonia 2018, una delle più importanti manifestazioni internazionali dedicate al mondo della ferramenta.

Per visitare lo stand aziendale bisogna accedere alla Hall numero 4, una delle quattro aree tematiche in cui è suddiviso lo spazio fieristico della International Hardware Fair.

Elsea condivide l’area espositiva con le aziende operanti nel settore Industrial Supply ed è orgogliosa di portare alla fiera di Colonia aspirapolvere e aspiraliquidi per cantieri, falegnamerie e stabilimenti industriali.

Eisenwarenmesse Colonia 2018: aspirazione oli, polveri sottili e amianto

Ai visitatori di Eisenwarenmesse Colonia 2018 è destinata una esposizione che include gli aspiratori industriali già presenti in catalogo e una nuova macchina, pronta a conquistare il mercato grazie alle sue caratteristiche tecniche.

Elsea, infatti, continua a investire in innovazione e qualità e presenta alla feria di Colonia l’aspiratore  HAMIANTUS E2H100P, progettato per l’aspirazione di polveri di classe H.

HAMIANTUS E2H100P è munito di un motore da 150W e di quattro diversi livelli di filtrazione e garantisce la sicurezza assoluta degli operatori grazie a un allarme sia visivo che sonoro.

Tra gli aspirapolvere esposti in fiera ci sono anche i modelli della linea ALL BLACK, pensata appositamente per l’utilizzo negli ambienti industriali:

HEKA: aspirapolvere a uso industriale per l’aspirazione di microparticelle di polvere, incluse le polveri tossiche e quelle cancerogene (amianto)

MIZAR: aspirapolvere industriale monofase con potente motore bistadio, serbatoio mobile, vano porta accessori e pratico vassoio montato sulla testata

CHRONO: aspirapolvere con due motori di aspirazione con o senza scuotifiltro e avviamento automatico. L’aspirapolvere industriale CHRONO può essere utilizzato anche con due utensili diversi in contemporanea

ANTARES: aspirapolvere per aspirazione di olio, trucioli e rifiuti derivanti dalla lavorazione industriale. ANTARES è dotato di un separatore che consente di dividere i trucioli dagli oli, con un conseguente aumento della capacità della macchina

VEGA: aspirapolvere monofase per l’aspirazione di polveri pericolose come l’amianto. L’aspiratore è stato realizzato nel rispetto della norma UNI EN 1822-1:2010 (norma sui filtri per l’aria a altissima efficienza) ed è caratterizzato da 4 diversi livelli di filtrazione e da una unità soffiante.

I responsabili Elsea sono presenti presso lo stand E-096 nella Hall: 04.1 di Eisenwarenmesse Colonia 2018 per illustrare ai visitatori le caratteristiche dei singoli modelli e fornire tutte le specifiche tecniche. Per ulteriori informazioni basta contattare direttamente il personale aziendale.

INTERCLEAN AMSTERDAM 2018: ELSEA PARTECIPA ALLA GRANDE FIERA OLANDESE

Interclean Amsterdam 2018 rinnova il proprio appuntamento con tutti i maggiori professionisti del settore della pulizia e dell’igiene.

La grande fiera olandese è pronta a accogliere oltre 800 aziende nelle proprie 12 sale espositive. Elsea sarà presente con le macchine destinate alle pulizie professionali per tutta la durata della manifestazione, prevista dal 15 al 18 maggio.

Interclean Amsterdam 2018: i numeri eccezionali della fiera

Interclean Amsterdam debutta nel mondo fieristico nel lontano 1967. Da allora, la fiera ha continuato a crescere, aumentando costantemente il numero di espositori e visitatori.

Oggi, è considerata un evento imperdibile per tutti gli operatori del settore cleaning grazie anche alla internazionalità dei partecipanti.

L’organizzazione di Interclean Amsterdam 2018, per esempio, ha potuto contare su un processo decisionale affidato a 30 mila responsabili provenienti da 130 paesi diversi.

La fiera è quindi in grado di proporre una panoramica globale sulle migliori attrezzature per la pulizia e l’igiene, suddivise nelle seguenti aree tematiche:

  • High Pressure
  • Management & Mobility
  • Steam Cleaning
  • Machines
  • Equipment
  • Window Cleaning & Detergents

A queste storiche aree espositive, si aggiungeranno tre segmenti pensati proprio per Interclean Amsterdam 2018.

Ci saranno, infatti, tre nuove aree tematiche denominate Laundry, Washroom & Waste Solutions e Healthcare. Non solo, i padiglioni ospiteranno dimostrazioni dal vivo, workshop, seminari di approfondimento e momenti di networking.

Interclean Amsterdam 2018: lo stand Elsea

I macchinari di Elsea saranno in esposizione nella Hall 1. I responsabili aziendali saranno presenti nello Stand 01.115 e presenteranno ai visitatori gli aspirapolvere, le macchine aspiraliquidi, le lavasciuga e i generatori di vapore.

I visitatori avranno la possibilità di visionare le macchine professionali per la pulizia di hotel, ristoranti, strutture commerciali, capannoni aziendali di varie dimensioni, magazzini, garage, abitazioni e non solo. Per maggiori informazioni sulla partecipazione a Interclean Amsterdam 2018 basta contattare Elsea.

FIERA ISSA INTERCLEAN AMSTERDAM: LE MACCHINE ELSEA ALL’EDIZIONE 2018

Elsea è pronta a volare in Olanda per partecipare alla importante fiera internazionale Interclean Amsterdam 2018. Lo stand aziendale 01.115 allestito nella Hall 1 ospiterà un ricco catalogo di macchine, dagli aspirapolvere professionali di ultima generazione della linea QUIET, all’aspiratore industriale di polveri e liquidi POWER LEAF, dall’estrattore HOT POSEIDON FOAM all’aspiratore trifase LUXOR TV.

Per maggiori approfondimenti sulle macchine Elsea in esposizione ad Amsterdam è a disposizione la presentazione qui di seguito.

Fiera Issa Interclean Amsterdam: gli aspirapolvere QUIET A e QUIET JUNIOR A

Elsea farà parte delle migliaia di espositori internazionali che saranno presenti a Issa Amsterdam dal 15 al 18 maggio 2018.

I visitatori troveranno nello stand i responsabili aziendali, pronti a illustrare caratteristiche e modalità di funzionamento delle macchine.

In particolare, la proposta Elsea per Issa Interclean Amsterdam include i due aspirapolvere QUIET A class 3.0 e QUIET JUNIOR A class 3.0.

Entrambi gli aspirapolvere sono di classe energetica A  e sono destinati alla pulizia di aree di medie dimensioni di alberghi, uffici e aziende. Grazie alla certificazione di classe A, questi aspirapolvere garantiscono ottime prestazioni a fronte di un ridotto consumo energetico.

La differenza tra i due aspirapolvere riguarda la grandezza del serbatoio. L’aspirapolvere QUIET A ha una capacità di 20 litri, mentre e QUIET JUNIOR A ha una capacità di 13 litri.

Indipendentemente dalla grandezza del fusto, entrambi gli aspirapolvere lavorano nella massima silenziosità con grande vantaggio per gli utilizzatori e gli occupanti delle strutture.

Fiera Issa Interclean Amsterdam: POWER LEAF, HOT POSEIDON FOAM e LUXOR TV

Il catalogo delle macchine presenti a Issa Amsterdam include anche HOT POSEIDON FOAMLUXOR TV e POWER LEAF. Quest’ultimo, per esempio, è un aspiratore con doppia funzione di aspirazione di liquidi e polveri. Si tratta di una macchina dalle alte prestazioni, garantite dalla dotazione di uno specifico kit di aspirazione per detriti più voluminosi, tra cui foglie, frammenti e scarti di tessuto.

LUXOR TV, invece, è un aspiratore verticale industriale trifase con scuotifiltro automatico e sistema filtrante con doppio filtro: filtro primario con laminazione PTFE e filtro supplementare  a cartuccia HEPA 14. Questo aspiratore è caratterizzato da una notevole superficie filtrante e da un’elevata capacità di aspirazione di polveri fini e umide.

Nello stand ci sarà anche la macchina a iniziazione-estrazione schiuma HOT POSEIDON FOAM con compressore da 5 litri, pompa da 8 bar e boiler da 1500 W. La miscela di schiuma e acqua calda prodotta dalla macchina agisce in profondità nei tessuti, senza danneggiarne le fibre.

Per ulteriori informazioni sulle macchine e sulla partecipazione alla fiera Issa Interclean Amsterdam 2018 è possibile contattare direttamente Elsea.

ELSEA PRESENTE ALLA AUTOMECHANIKA 2018 en

Elsea sarà presente alla Automechanika Frankfurt 2018 dal prossimo 11 al 15 settembre con nuovi prodotti e interessanti novità aziendali. Questo evento fieristico di importanza internazionale è riferito all’industria dell’automotive e tocca anche settori interessanti per chi opera in ambito cleaning, e in generale produce macchine per la pulizia degli ambienti e aspirapolveri industriali. Dopo il successo della Issa Interclean 2018, avremo occasione per presentare alcune novità importanti su alcune linee di prodotti, tra cui la All Black. Elsea sarà lieta di incontrarvi allo stand F65 Hall 8 per visionare i prodotti, provarli e incontrare direttamente lo staff responsabile.

0
Back to Top

Search For Products

Product has been added to your cart